Il Castello medievale di Roccascalegna, uno dei più suggestivi dell'Abruzzo.

Il Castello domina dall'alto il borgo medievale e fa da guardiano ai monti della Majella.

La legenda sul castello di Roccascalegna ha come protagonista il Barone Corvo de Corvis che introdusse nel suo feudo lo "Ius primae noctis".

Il Barone, in virtù di una legge, poteva abusare sessualmente di una donna appena sposata la prima notte di nozze senza che nessuno potesse opporre resistenza. Una notte però per il Barone non ci fu scampo: un marito geloso si travestì da donna e lo uccise.

VUOI SCOPRIRE IL BORGO? GUARDA LA PUNTATA 👇

Leggi anche

Roccamandolfi, il borgo dei briganti

Macchiagodena, la terrazza sul Matese

Castelpetroso, lo spartiacque del Molise

Sant'Angelo in Grotte, il piccolo borgo longobardo

738 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti